News

Ad Egnazia per il progetto MUSAS

Ad Egnazia per il progetto MUSAS

Giovedì, 01 Febbraio 2018

Lo scorso lunedì 29 gennaio ci siamo recati al Museo Archeologico di Egnazia, vicino Monopoli (Bari), per realizzare l'acquisizione di alcuni reperti qui conservati, nell'ambito del progetto MUSAS.

Quest'ultimo, già  avviato lo scorso anno con l'acquisizione di 40 reperti presso il Museo Archeologico di Baia (Pozzuoli), prevede la ricostruzione 3D di circa 100 oggetti di rilevanza archeologica, recuperati nel corso di scavi subacuqei. Si tratta quindi, in tutti i casi, di tesori restituiti da siti archeologici ormai sommersi. Dopo Baia ed Egnazia, le prossime tappe del progetto saranno Crotone e Capo Colonna. 

Per info più  dettagliate sul progetto MUSAS, visitate la pagina dedicata --> http://www.3dresearch.it/index.php/it/underwater-it/progetti/musas-it

 

Tags

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

INFORMATIVA SUI COOKIES
UTILIZZO DEI COOKIES INFORMATICI
La presente informativa sui cookie fornisce una panoramica riassuntiva su come il nostro sito utilizza i cookie.
Consenso all’utilizzo dei cookie
Navigando sul nostro sito l’utente ACCONSENTE all’utilizzo dei cookie così come descritto da questa informativa.
In caso contrario il presente sito non fornirà all’utente un corretto utilizzo dello stesso.

Che cookies utilizziamo ?

-Tecnici Utilizziamo solamente cookies tecnici anonimi indispensabili per il corretto funzionamento del sito, per la gestione della sessione e per le funzionalità interne del nostro sistema.
-Analitici Utilizziamo cookies di terze parti (Google), per analizzare il comportamenti dei visitatori a scopi statistici e in modo assolutamente anonimo. Questo ci aiuta a migliorare continuamente il sito offrendo agli utenti la migliore esperienza di navigazione possibile.

Cosa sono i cookie?
I cookie sono piccoli file di test che i siti internet visitati inviano al proprio terminale (computer, laptop, smartphone, tablet), dove vengono memorizzati. I cookie vengono salvati nella directory del browser. Ad ogni visita successiva del sito in questione, il browser invia nuovamente i cookie al sito stesso, in modo che quest’ultimo riconosca il terminale, migliorando così l’esperienza di utilizzo dell’utente ad ogni successiva visita del sito.
Per approfondire vi invitiamo a leggere la pagina wikipedia di riferimento: Cookie (Wikipedia)
Alte informazioni posso essere trovate ai siti www.allaboutcookies.org e www.youronlinechoices.eu

Gestione dei cookies
I cookies possono essere eliminati o modificati direttamente dal browser dell’utente.
Il visitatore ha il pieno controllo dei cookies e sul loro utilizzo.
Ricordiamo che disabilitando i cookies non sarà possibile accedere alla corretta visualizzazione e utilizzo del nostro sito.